Autore

 

La libertà non consiste nell’avere un buon padrone,
ma nel non averne affatto.
Marco Tullio Cicerone

Io sono contrario ad ogni forma di sfruttamento degli animali. Sono contrario allo sfruttamento dell’animale per consumo alimentare, sperimentazione, abbigliamento, intrattenimento (zoo, acquari, circo, corrida, corse, ecc.), per svago (caccia e pesca), per compagnia (commercio di animali d’affezione). Ripudio ogni forma di discriminazione e violenza intraumana: guerre, razzismo, sessismo, eterosessismo, schiavismo e degenerazioni umane simili.

Sono antispecista in quanto ritengo ingiusto riservare un trattamento amorale ad un individuo in base a considerazioni biologiche relative all’artificiale categorizzazione di un essere senziente in una specie animale diversa da quella umana. In considerazione di ciò sono vegano, ossia rifiuto di acquistare, usare e consumare, per quanto possibile e praticabile, prodotti derivanti da sfruttamento e uccisione degli animali, e di dedicarmi, partecipare e sostenere attività che implicano un uso dell’animale o la sua uccisione. Sono inoltre abolizionista, ossia credo che la schiavitù animale vada abolita e non regolamentata con leggi e riforme sul cosiddetto “benessere animale”.

Ho portato avanti questo blog per alcuni anni fino al momento in cui ho deciso di chiuderlo. Ho comunque deciso di lasciare il blog disponibile in Rete come archivio liberamente consultabile. I miei unici interventi saranno limitati all’apporto di minime modifiche, se necessarie.

Riccardo B.